All for Joomla All for Webmasters

I Kanguri della Matematica in semifinale!

Le competizioni di matematica sono nella fase di avvio e già i nostri ragazzi hanno centrato il prestigioso obiettivo di partecipare alle semifinali nazionali della Coppa Kangourou della Matematica a Cervia-Mirabilandia!

Quest’anno due squadre della Secondaria di I grado hanno iniziato a settembre gli allenamenti per le gare eliminatorie: Gli Eptoidi e i Se non c’è un’idea…

Il primo appuntamento si è svolto a Treviglio il 16 dicembre dove hanno gareggiato 28 squadre appartenenti alle scuole del territorio. I Nostri durante la gara hanno sempre mantenuto le posizioni di testa, concludendo con un ottimo terzo posto (Gli Eptoidi-maglia rossa) e  nono posto (Se non c’è un’idea…-maglia blu).

Dopo una meritata pausa Natalizia ci siamo ritrovati per affrontare il secondo appuntamento, la gara di San Donato Milanese, il 13 gennaio.

 

Cronaca di una gara: il racconto del coach

Arriviamo a San Donato tranquilli e carichi e ci assegnano le postazioni: le due squadre sono agli estremi del campo di gara, perciò seguo la gara come in un incontro di tennis, con la testa che a tratti oscilla a destra e a sinistra e poi resta ipnotizzata davanti al tabellone che trasmette i risultati in tempo reale.
Pronti-via, ed entrambe le squadre sbagliano il primo quesito, una falsa partenza che però Gli Eptoidi recuperano rapidamente, cominciando a consegnare risposte esatte, con la loro ormai consueta tranquilla regolarità.
I Se non c’è un’idea… invece collezionano alcuni errori e sembrano perdere la concentrazione, ma è questione di pochi minuti: basta una risposta azzeccata per recuperare l’entusiasmo e tutti si rimettono a lavorare. La loro risalita è lenta, ma inesorabile, mentre Gli Eptoidi restano impigliati nei calcoli. Li vedo armeggiare con le squadre e il goniometro: ecco, mi dico, con la geometria non si lavora mai abbastanza!…
Ogni tanto mi guardo intorno e vedo i colleghi prof che ho visto tante volte in queste occasioni: sempre gli stessi e sempre con la tensione e lo sguardo rivolto verso i tavoli. Qualcuno si appollaia sulle transenne, sperando così di essere più vicino ai ragazzi.

In cauda venenum

I Se non c’è un’idea… trovano la quadra e iniziano a riempire di risposte esatte il tabellone, raggiungendo anche il terzo posto: niente male davvero! Faccio una foto al tabellone, sperando che la situazione rimanga così, ma manca ancora un quarto d’ora… Troppo! Infatti retrocedono di qualche posizione, ma mantengono intatta la grinta e macinano lavoro. Ancora qualche buona consegna, tengono bene le prime posizioni, ma ci vuole il colpo di coda.
Mi guardano, faccio segno che mancano solo cinque minuti, e continuano il lavoro.
A tre minuti dalla fine i tabelloni vengono oscurati e la tensione va alle stelle. I ragazzi consegnano ancora risposte, giocandosi il tutto per tutto e il colpo di coda è ben azzeccato.
Scade il tempo e la giuria è pronta ad esprimere il suo verdetto: la classifica viene letta a partire dalle ultime posizioni. Gli Eptoidi chiudono quattordicesimi, incastrati nei calcoli che poi sapranno risolvere benissimo nel pomeriggio…
La classifica sale, si supera il decimo posto, poi anche il quinto: non hanno ancora chiamato i Se non c’è un’idea… siamo già contenti e in attesa…

Quando chiamano il terzo posto esplode la gioia: non siamo noi e questo significa che anche da secondi saremo sicuramente in semifinale.
Pochi istanti e i Se non c’è un’idea… vengono proclamati vincitori: la gioia si fa incontenibile e si scioglie in un grande abbraccio: allegri e fieri, ognuno mi racconta quello che ha fatto: sono stordita dalle urla e dalla gioia e non capisco nulla, ma realizzo he la squadra ha funzionato in ogni suo elemento e ognuno ha unito il proprio tassello a comporre un puzzle che si chiama vittoria.

Grazie ragazzi, a tutti! – Il vostro coach

 

Pochi giorni e saremo di nuovo al lavoro per preparare le nuove gare che renderanno frizzante il clima di primavera. Ecco gli impegni:

il 15 marzo ci sarà la prova individuale di Kangourou della Matematica che coinvolge ben 265 studenti del Collegio di tutti gli ordini di scuola; eventuali ottimi risultati delle categorie Benjamin e Cadet permetteranno l’accesso alle semifinali della Coppa Kangourou anche alla nostra seconda squadra;
il 2, 3 e 4 maggio ci sarà la semifinale ed eventuale finale nazionale della Coppa Kangourou a Cervia-Mirabilandia;

il 5 e 6 maggio si terranno semifinale e finale del Torneo di calcolo a mente, aperto a studenti della secondaria di I e II grado, professori e appassionati;
il 19 maggio si terranno a Milano le semifinali di Kangourou individuale.
Chiuderemo l’anno scolastico in bellezza, con la partecipazione alla Maratona della Matematica di Ostia Antica.

Buona matematica a tutti!

COLLEGIO SANT’ANTONIO

Diretto dai Fratelli di N.S. della Misericordia
Via Manzoni, 13 – 20874 Busnago (MB)
Tel. 039.6820180 – Fax 039.6095403
info: segreteria@collegiosantantonio.com
P.IVA: 05799700967

ORARI SEGRETERIA

dal Lunedì al Venerdì: 8-10; 12.30-13.30; 16-18
Sabato: 10.30-13.30

SOCIAL

Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close